Mario Giordano apre la seconda giornata di confronti

Visite: 350

L’autore del libro “L'Italia non è più italiana” sul palco dell’Auditorium

Ogni 48 ore un'azienda italiana cade in mani straniere. Alcuni casi finiscono sui giornali e fanno discutere, ma la maggior parte scivola via nel silenzio. Così, nel silenzio, sparisce dall’Italia molto del famoso made in Italy, i grandi marchi della moda, le aziende alimentari, i settori strategici (dalla chimica alla siderurgia), i servizi e le banche ma anche quelle piccole e medie imprese che hanno sempre caratterizzato il nostro tessuto industriale, quei gioielli di creatività spesso nati nei sottoscala di provincia e diventati leader mondiali nel loro settore. Ora la maggior parte di essi non sono più italiani. Giordano dal palco del Mi.Co. racconta la sua ultima opera.