Il valore della legalità nel mondo del lavoro

Visite: 305

Presentato al Festival del Lavoro il progetto editoriale che promuovere la cultura della legalità

Al Festival del Lavoro è stato presentato il progetto editoriale della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro intitolato: “Sui sedili posteriori. La nuova libertà di Antonino Bartuccio”, con cui la Fondazione mira a promuovere la cultura della legalità. E lo fa partendo dalla testimonianza inaspettata del protagonista della storia narrata, quella del testimone di giustizia Antonino Bartuccio, di sua moglie Mariagrazia (Consulente del Lavoro) e della loro famiglia. Intervistati dal giornalista Federico Ruffo sul palco dell'Auditorium, i coniugi Bartuccio hanno raccontato le vicende che li hanno portati a vivere sotto scorta per aver denunciato le infiltrazioni 'ndranghetiste nell’amministrazione comunale calabrese guidata dallo stesso Antonino