Industria: Profumo, “Italia deve stare su nicchie globali di fascia alta”

Visite: 265

Aiutare gli imprenditori a ragionare sul lungo termine, sulla sostenibilità

Milano, 20 giu. (AdnKronos)

Come Paese, a livello industriale "abbiamo alcune capacità", ma l'Italia dovrebbe "cercare di posizionare i suoi prodotti su una fascia alta, coprendo, con una scelta, le nicchie globali di settori di qualità". Lo ha detto l'AD di Leonardo, Alessandro Profumo, parlando al Festival del Lavoro, a Milano. E Profumo non si riferisce "solo alla moda, ma anche alla meccatronica", oppure al mondo del "packaging".       

Si tratta di "nicchie globali di prodotti ad alto lavoro aggiunto. Dobbiamo cercare di avere questi mercati di sbocco". Secondo Profumo, è poi "fondamentale aiutare gli imprenditori a ragionare sul lungo termine, sulla sostenibilità. Dobbiamo fare in modo che si creino opportunità stabili di lavoro, e motivare le persone dando loro un senso di appartenenza forte".