La Ministra Bellanova scrive alla Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro

Visite: 70

“Non posso essere presente, ma apprezzo questa iniziativa che testimonia una interlocuzione di qualità”

La Ministra dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, non potendo presenziare fisicamente all’evento di anteprima del Festival de Lavoro 2020, ha inviato una lettera alla Presidente Calderone per ringraziarla dell’invito ed esprimere il suo apprezzamento per questa iniziativa, che “testimonia anche il bisogno di una interlocuzione di qualità e nel merito tra segmenti importanti del nostro Paese e delle nostre professioni, come i Consulenti del Lavoro, e chi ha responsabilità e obblighi di natura decisionale”. “Per questo – si legge nella lettera - pur non potendo essere con voi oggi, mi preme indicare alla vostra attenzione come punti qualificanti quelli che, nella Legge di Bilancio 2020 adesso all’esame del Parlamento, testimoniano una rinnovata centralità dell’agricoltura e dell’agroalimentare nell’agenda politica, sociale ed economica del Governo”. Nel ricordare, poi, il suo impegno personale tra le altre cose per l’azzeramento dell’Irpef agricola per i coltivatori diretti e imprenditori agricoli, per favorire gli investimenti delle donne in agricoltura e per il Made in Italy agroalimentare ha ribadito che “non mancheranno nelle settimane successive occasioni di interlocuzione”.

Leggi la lettera