Festival e non solo…

Visite: 679

A Milano le iniziative per il cinquecentenario dalla morte di Leonardo Da Vinci

I partecipanti al Festival del Lavoro 2019 avranno la possibilità di esplorare le bellezze di Milano: una città sempre viva e in continuo cambiamento, non solo dal punto di vista urbanistico, ma anche da quello culturale. Tra le attività che quest’anno arricchiscono la movida milanese, gli eventi dedicati ai 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, avvenuta nel 1519. Le celebrazioni dedicate al genio toscano partiranno ufficialmente il 2 maggio, giorno della sua morte, e dureranno fino al gennaio 2020. Tra le iniziative già in corso: la Leonardo Da Vinci Parade, rassegna organizzata dal Museo della Scienza e della Tecnologia, che ha presentato un percorso tra arte e scienza dedicato ai modelli più rappresentativi delle macchine di Leonardo.

Il 2 maggio 2019 invece verrà riaperta la Sala delle Asse del Castello Sforzesco, dove si potranno ammirare le tempere a tema naturalistico dipinte intorno dal Maestro nel 1498. Inoltre, le sale del maniero saranno sede di altri due progetti: nella Cappella Ducale si terrà, dal 16 maggio al 18 agosto 2019, la mostra Leonardo e la Sala delle Asse tra Natura, Arte e Scienza, mentre dal 2 maggio 2019 al 2 gennaio 2020, la Sala delle Armi ospiterà un percorso multimediale con un viaggio spazio-temporale nella Milano rinascimentale, facendo rivivere la città così come appariva al genio vinciano.

Ricco programma anche alla Veneranda Biblioteca Ambrosiana, con ben quattro mostre inserite nel progetto Leonardo e la sua Scuola nelle collezioni dell’Ambrosiana, dedicate soprattutto al Codice Atlantico, che saranno aperte al pubblico fino a gennaio 2020.

Palazzo Reale parteciperà altresì alle celebrazioni del cinquecentenario con due progetti espositivi di grande valore scientifico. Il primo, dal titolo Il meraviglioso mondo della natura prima e dopo Leonardo, in programma fino al 23 giugno 2019, offrirà un approfondimento su come il genio toscano abbia modificato la percezione della natura in Lombardia; il secondo, intitolato La cena di Leonardo per Francesco I: un capolavoro in seta e argento, in programma dal 7 ottobre 2019 al 23 gennaio 2020, vedrà la presentazione della copia del Cenacolo, realizzata ad arazzo tra il 1505 e il 1510.

 

Queste sono solo alcune delle iniziative dedicate a Leonardo Da Vinci in programma nel capoluogo lombardo.

Per approfondire